Chiudi
Home App Guida TV
Canali Digitale Terrestre Canali Sky Canali Mediaset Pomeriggio in TV Programmi tv di ieri Film ieri sera in tv
Stasera in TV Film prima serata Serie TV Calcio
Serie A Calendario Partite Champions league Calendario Partite Europa league Calendario Partite Mondiali Calendario Partite Europei Calendario Partite Coppa Italia Calendario Partite Uefa Nations League Calendario Partite
Altro
Film popolari Serie Tv popolari Formula 1 Moto Gp Grande Fratello
Get it on Google Play Get it on iTunes
Oggi in TV
film, azione Fast & furious 5 Italia 1

Fast & furious 5

Fast & furious 5
Azione
Thriller
Crime
[Azione] - Quinto capitolo della spettacolare saga con Paul Walker e Vin Diesel. Dom viene arrestato ma evade grazie a Brian. Un agente federale e' sulle loro tracce. Regia di J. Lin; USA 2011 QUESTO PROGRAMMA E' SOTTOTITOLATO.

Canale

Italia 1 (DTT)

Giorno

lunedì 12 febbraio 2024, 21:25

Durata

163'

Titolo originale

Fast & Furious 5

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

2011

Regia

Justin Lin

Casa di produzione

Justin Lin

Musica

Brian Tyler

Descrizione

Fast & Furious 5 (Fast Five) è un film del 2011 diretto da Justin Lin. È il quinto film della serie Fast & Furious e segue in ordine cronologico Fast & Furious - Solo parti originali. Con un budget di 125 milioni di dollari, il film ne ha incassati 626,137,675.

Trama

Dopo essere stato arrestato, Dominic Toretto riesce ad evadere grazie all'aiuto di Brian, della sorella Mia, di Leo e Santos. Brian e Mia scappano a Rio de Janeiro dove giungono nella favela e vengono ospitati dal migliore amico di Dom, Vince. Quest'ultimo propone a Brian di rubare delle auto di lusso da un treno; durante il furto Brian e Mia si ricongiungono con Dom, ma scoprono che gli uomini con cui stanno compiendo il furto stanno pianificando qualcosa contro di loro. Dopo che Vince e Mia hanno rubato le prime due auto, Dom e Brian ingaggiano una sparatoria contro i loro ex soci e aiutanti, in cui questi ultimi uccidono tre agenti della DEA. Dom esce dal treno e riesce a salvare Brian, però i due, inseguiti da un veicolo in fiamme, si tuffano dal ponte per salvarsi e precipitano in acqua, per poi venir catturati dai loro ex aiutanti, rivelatisi gli uomini del più potente criminale e uomo d'affari di Rio de Janeiro, Hernan Reyes. Dopo essere stati catturati, Dom e Brian incontrano Reyes in persona, il quale tenta invano di farsi dire dove siano nascosti Mia e l'auto rubata; Dom e Brian riescono però a liberarsi e tornano nella rimessa dove Mia ha nascosto l'auto, una Ford GT40. Nel frattempo l'FBI, pensando che gli agenti della DEA siano stati uccisi da loro, organizza una supersquadra capeggiata dall'agente Luke Hobbs, famoso per non avere mai fallito una cattura. Una volta giunto a Rio de Janeiro, Hobbs assume come interprete la poliziotta semplice Elena Neves. Nel frattempo, Vince si rifà vivo alla rimessa in sospettoso ritardo, causando quindi una lite abbastanza accesa tra Brian e Dom: il primo sostiene infatti che Vince sia coinvolto nella combutta contro di loro mentre il secondo lo difende. Al termine della lite i tre decidono di smontare l'auto per trovare i motivi dell'interesse di Reyes. Dopo una breve ricerca i tre scoprono un chip in cui sono memorizzati i magazzini in cui Reyes conserva i proventi delle proprie illecite attività. Poco dopo, Vince, che si dichiara inizialmente innocente, viene subito scoperto da Dom mentre cerca di rubare il chip, venendo di conseguenza cacciato da quest'ultimo. Contemporaneamente fanno irruzione nella rimessa sia Hobbs e la sua squadra che gli uomini di Reyes, dando vita a una lunga e serrata fuga tra i tetti in cui Brian, Mia e Dom riescono a scappare solo grazie al contemporaneo conflitto creatosi tra gli uomini di Hobbs e quelli di Reyes. Dopo che durante la fuga Dom salva la vita alla poliziotta Neves dalle raffiche di mitra degli uomini di Reyes, la quale era inizialmente riuscita a porlo in stato di fermo, una volta sfuggiti all'inseguimento e ormai al sicuro, Mia rivela ad entrambi di aspettare un bambino. Dopo essere fuggiti e meditando di smettere di scappare e di riconquistare la loro libertà ormai da tempo perduta, i tre decidono quindi di organizzare una rapina ai danni dello stesso Reyes, mettendo su una squadra composta dai rispettivi amici apparsi nei precedenti capitoli di "Fast and Furious": Roman, Han, Tej, Gisele, Leo e Santos. Il piano inizia quando la squadra fa irruzione in uno dei magazzini di Reyes e brucia tutti i soldi presenti, costringendo il criminoso boss uomo d'affari a portare tutto il denaro conservato negli altri rifugi in una cassaforte superblindata tenuta nascosta nel dipartimento di polizia militare di Rio de Janeiro. Dom e Brian decidono quindi di prendere parte a una serie di gare clandestine in cui vincono numerose automobili ma, avendo stabilito che nessuna di queste è abbastanza veloce per sfuggire all'occhio attento delle telecamere all'interno della stazione militare, rubano insieme ad Han e Roman quattro Dodge Charger della polizia. Nel frattempo al mercato, Vince salva Mia dagli uomini di Reyes e pentito del tradimento, torna da Dom per scusarsi, venendo da quest'ultimo perdonato. A operazione già avviata, proprio mentre stanno per muoversi, Hobbs fa irruzione con la sua squadra nel nascondiglio, ingaggia un violento scontro corpo a corpo con Dom, il quale però, nonostante sia inizialmente messo in difficoltà, riesce infine ad avere la meglio sull'agente. Dom viene comunque arrestato assieme a Brian, Mia e Vince. Mentre Hobbs e la sua squadra stanno quindi trasportando i loro prigionieri sul loro mezzo blindato, subiscono un agguato da parte degli uomini di Reyes, in cui Vince e tutti gli uomini di Hobbs, perdono la vita. Il gruppo riesce a salvarsi solo perché Elena Neves, anch'essa sopravvissuta all'agguato, libera i prigionieri, permettendo loro di andare a salvare Hobbs, stordito ed inerme in terra per via di un'esplosione, eliminando gli uomini di Reyes rimasti. Dopo aver fallito il piano, ad eccezione di Dom la squadra non è più del tutto convinta della riuscita del colpo, ma Hobbs offre loro una tregua momentanea ed il suo aiuto, con lo scopo primario di vendicare i suoi uomini; la squadra si prepara allora per lo scontro finale: Hobbs ed Elena fanno irruzione con il veicolo militare blindato dell'FBI nel dipartimento corrotto di polizia, seguiti da Dom e Brian che, a bordo di due delle Dodge Charger della polizia precedentemente rubate, sfondano il muro dell'edificio, legano la cassaforte ai paraurti delle loro automobili e danno vita ad un disastroso inseguimento per le strade di Rio de Janeiro. A metà dell'inseguimento Han e Roman entrano in scena con le altre due Dodge Charger, facendo uscire di strada le auto più vicine a Dom e Brian e dando a questi pochi secondi di vantaggio che sfruttano per nascondere la cassaforte in un camion della nettezza urbana guidato da Gisele mentre Leo e Santos procedono alla sostituzione con una cassaforte identica che Tej si era precedentemente procurato per allenarsi a scassinarla. Ripreso l'inseguimento, Dom e Brian continuano a percorrere la strada su un ponte, ma il primo, vedendosi accerchiato dalle auto della polizia e da quelle di Reyes ed i suoi uomini, che nel frattempo hanno preso parte all'inseguimento, decide di sacrificarsi sganciando l'auto guidata da Brian dalla cassaforte e inizia a usare questa come un ariete, per mettere fuori gioco le auto che lo inseguono; Dom riesce quindi a distruggere tutte le auto, compresa quella su cui c'era Reyes, mentre sopraggiungono sul luogo Hobbs, Elena e Brian; contemporaneamente Brian raggiunge Dom e gli salva la vita sparando al sottoposto del malavitoso, Hobbs uccide Reyes e concede a Dom, Brian e al resto della banda un giorno di tregua per scappare, precisando però, ignaro che la cassaforte sia stata sostituita, che non possono tenersi i soldi, dopodiché promette a Toretto che presto si sarebbero rincontrati. I due quindi si allontanano da Hobbs, il quale, una volta aperta la cassaforte e averla trovata vuota, scopre quindi di essere stato ingannato dai due, lasciandosi scappare una risata. Una volta scassinata la vera cassaforte, la squadra, birre alla mano, festeggia con i soldi rubati e ognuno di loro intraprende quindi le proprie rispettive strade al fine di realizzare i propri sogni, che avevano precedentemente condiviso tra loro.

Attori

Vin Diesel
Vin Diesel
Dominic "Dom" Toretto
Paul Walker
Paul Walker
Brian O'Conner
Jordana Brewster
Jordana Brewster
Mia Toretto
Dwayne Johnson
Dwayne Johnson
Luke Hobbs
Elsa Pataky
Elsa Pataky
Elena Neves
Scarica Oggi in TV
App Oggi in TV
Get it on Google Play Get it on iTunes