Chiudi
Home App Guida TV
Canali Digitale Terrestre Canali Sky Canali Mediaset Pomeriggio in TV Programmi tv di ieri Film ieri sera in tv
Stasera in TV Film prima serata Serie TV Calcio
Serie A Calendario Partite Champions league Calendario Partite Europa league Calendario Partite Mondiali Calendario Partite Europei Calendario Partite Coppa Italia Calendario Partite Uefa Nations League Calendario Partite
Altro
Film popolari Serie Tv popolari Formula 1 Moto Gp Grande Fratello
Get it on Google Play Get it on iTunes
Oggi in TV
fiction Delitti in paradiso v ep.4 Rai 4

Delitti in paradiso v ep.4

Delitti in paradiso v ep.4
Commedia
Crime
Dramma
Mistero
Il goffo ispettore Humphrey Goodman continua ad occuparsi dei casi criminali sull'isola caraibica di Saint-Marie insieme alla sua affiatata squadra.. - di aavv con J.Jobert D.Warrington K.Marshall 2015 GBR

Canale

Rai 4

Giorno

venerdì 24 novembre 2023, 17:17

Durata

65'

Titolo originale

Delitti in Paradiso

Paese

Regno Unito

Descrizione

Delitti in Paradiso (Death in Paradise) è una serie televisiva franco-britannica prodotta dal 2011.

Trama

Richard Poole è un ispettore londinese, serio, professionale e ligio alle regole. Con suo grande disappunto, scopre un giorno di essere stato trasferito in servizio a Saint Marie, uno sperduto atollo caraibico — ex colonia francese, ora dipendenza britannica d'oltremare. Richard è il classico uomo d'oltre Manica che si è sempre trovato a suo agio nel freddo e nel grigiore della capitale inglese, e ora non sopporta il clima e la natura selvaggia dell'isola; deluso e frustrato, il detective londinese è costretto suo malgrado ad adattarsi a questa nuova situazione, che lo vede alle prese con un'isola a lui ostile, con una perenne nostalgia di casa, e con una nuova squadra che adotta metodi d'indagine molto lontani dal rigore e dalla disciplina britannica. Ad affiancarlo nella gestione della piccola stazione di polizia di Honoré ci sono Camille Bordey, sergente d'origine francese con cui Poole trova sempre modo di battibeccare su tutto, l'agente Dwayne Myers, decano della polizia dell'isola, e la giovane recluta Fidel Best, a tratti ancora inesperto. Dopo l'assassinio di Poole, il suo incarico sull'isola viene assegnato a un nuovo ispettore, Humphrey Goodman, il quale mostra caratteristiche piuttosto diverse da quelle del suo predecessore; se da una parte è vittima di una serie di difetti e manie, come la goffaggine e la balbuzie, che lo ostacolano non poco nei rapporti interpersonali, dall'altra è ben felice di approdare in servizio a Saint Marie, abbracciando immediatamente il clima e le tradizioni caraibiche. Con lui, con il solo Dwayne rimasto nell'organico, si aggiungeranno nuovi membri, tra cui il sergente Florence Cassell, che sostituisce Fidel, trasferito a Saint Lucia, e il giovane J.P. Hooper, arrivato dopo che Camille ha accettato un posto di lavoro sotto copertura alla polizia di Parigi. Il casuale incontro sull'isola con Martha, sua conoscente in Inghilterra con la quale intraprende presto una relazione, porta quindi Goodman ad abbandonare a sua volta Saint Marie per far ritorno a Londra, lasciando le redini della stazione di Honoré al suo collega Jack Mooney, conosciuto nel corso di una indagine comune a Londra, che accetterà poi il trasferimento sull'isola, insieme alla figlia Siobhan. L'ispettore avrà nella squadra, dopo l'abbandono di Dwayne, che ha deciso di partire col padre per recuperare un rapporto dopo quasi cinquant'anni per una crociera insieme alla fidanzata Darlene, la giovane Ruby Patterson, poliziotta bizzarra nipote del commissario della polizia dell'isola. In seguito, anche Florence, dopo la morte del fidanzato, abbandonerà Saint Marie per la Martinica, e verrà sostituita dalla giovane Madeleine Dumas. Tempo dopo la morte della moglie, Mooney trova nuovamente l'amore in Anna Masani, donna ricca con la quale intraprende una relazione. La donna lo invita per un viaggio intorno al mondo, ma l'uomo non è ancora pronto per una storia duratura e a malincuore rifiuta, decidendo di tornare a Londra con la figlia. A Saint Marie si presenta quindi il nuovo ispettore capo, Neville Parker, che avrà grossi problemi con il paesaggio caraibico, ma che si dimostrerà un ottimo poliziotto come i suoi predecessori. Un anno e mezzo dopo la sua partenza, Florence torna a Saint Marie, per proseguire il suo lavoro di sergente, a fianco di Parker, e di J.P., divenuto anch'esso sergente, e a loro si unirà un ragazzo misterioso di nome Marlon Pryce, che prenderà il posto di Madeleine e Ruby, trasferite entrambe a Parigi, Inoltre, durante un caso che coinvolgerà Catherine, Camille tornerà sull'isola per aiutare l'ispettore a risolverlo e per aiutare temporaneamente la madre durante la sua convalescenza al locale, ricevendo anche buoni consigli dalla proiezione onirica del suo ex capo Richard Poole. Al termine della stagione, J.P. ottiene una promozione che lo porterà lontano da Saint Marie e dice addio ai suoi colleghi. Quattro anni dopo aver lasciato Saint Marie, Dwayne fa brevemente ritorno sull'isola durante le vacanze di Natale 2021, per sostituire Florence, partita con la sua famiglia, su un caso di omicidio, dove conosce l'ispettore Parker e forma, come ai tempi con Fidel prima, e J.P. dopo, un'ottima squadra con lui e Marlon. Parker riesce a esternare i suoi sentimenti a Florence, ma la ragazza è combattuta sul da farsi e prende tempo. Intanto, col nuovo anno, sull'isola si presenta il nuovo sergente che farà coppia con Marlon, Naomi Thomas, e i due entrano subito in amicizia, pronta a risolvere i suoi primi casi di omicidio. Nel frattempo Florence sente che il ricordo di Patrice, il suo ex fidanzato, è ancora vivo in lei, e decide di lasciare per la seconda e ultima volta Saint Marie, diretta in Giamaica per un'operazione sotto copertura, dicendo nuovamente addio a tutti. Il commissario Patterson nomina quindi Naomi nuovo sergente, anche se la poliziotta spera che il suo ruolo sia solo temporaneo, dato che ha poca esperienza, e sull'isola fa ritorno Darlene Curtis, ormai ex fidanzata di Dwayne, di professione infermiera. Inoltre a mettere in bilico la precaria calma e salute di Parker, in visita arriva la sorella minore Izzy, con la quale non è mai andata d'accordo, ma che alla fine si riconcilierà col fratello. A Saint-Marie, durante un caso di omicidio, arriva l'ex moglie del commissario Patterson, Maggie Harper, giornalista, che rivela a Selwyn di aver avuto una figlia di cui lui ignorava l'esistenza. Durante il Natale, Neville si imbatte in Sophie Chambers, una ragazza arrivata sull'isola per trascorrervi le vacanze, e i due decidono dopo un inizio burrascoso, di unire le loro solitudini e iniziare a conoscersi meglio. All'inizio della dodicesima stagione, Darlene diventa agente della polizia di Honoré, Marlon inizia a studiare per sostenere l'esame da sergente e Patterson conosce finalmente sua figlia, Andrina Harper, e i due iniziano a parlarsi con Selwyn pronto a fare il padre e a recuperare tutti gli anni perduti senza essergli stato accanto. Durante la stagione, la storia tra Neville e Sophie, sembra andare a gonfie vele, ma verso il finale tutto cambia in un colpo di scena sconvolgente: la donna infatti si è avvicinata all'ispettore al solo scopo di potersi vendicare di lui, reo del suicidio della sorella, uccidendo a sua volta un criminologo arrivato sull'isola per indagare su un omicidio, e inquinando con le impronte di Neville le prove in mano alla squadra. Dopo diversi giorni di carcere, dove verrà arrestato anche un vecchio amico di Parker, investigatore privato corrotto, l'uomo arriva alla verità sulla donna, facendola arrestare rompendo di fatto il fidanzamento con lei e facendolo tornare al punto di partenza.
Scarica Oggi in TV
App Oggi in TV
Get it on Google Play Get it on iTunes