Chiudi
Home App Guida TV
Canali Digitale Terrestre Canali Sky Canali Mediaset Pomeriggio in TV Programmi tv di ieri Film ieri sera in tv
Stasera in TV Film prima serata Serie TV Calcio
Serie A Calendario Partite Champions league Calendario Partite Europa league Calendario Partite Mondiali Calendario Partite Europei Calendario Partite Coppa Italia Calendario Partite Uefa Nations League Calendario Partite
Altro
Film popolari Serie Tv popolari Formula 1 Moto Gp Grande Fratello
Get it on Google Play Get it on iTunes
Oggi in TV
film Impatto imminente Sky Cinema Action

Impatto imminente

Impatto imminente
Crime
Azione
Mistero
Thriller
Bruce Willis e Sarah Jessica Parker in un action adrenalinico. Un ex detective della squadra omicidi insegue un serial killer, convinto che si tratti dell'assassino di suo padre. (USA 1993)

Canale

Sky Cinema Action

Giorno

mercoledì 22 novembre 2023, 13:15

Durata

110'

Titolo originale

Impatto imminente

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

1993

Regia

Rowdy Herrington

Descrizione

Impatto imminente (Striking Distance) è un film del 1993, diretto da Rowdy Herrington ed interpretato da Bruce Willis.

Trama

Thomas "Tom" Hardy è un poliziotto di Pittsburgh che appartiene ad una famiglia di poliziotti da cinque generazioni e che ha denunciato un suo collega e cugino, Jimmy Detillo, reo di aver aggredito un poliziotto, arrivando così a farsi detestare da diversi colleghi. Una sera Tom e suo padre Vincent (capo della squadra omicidi), poco prima di arrivare al ballo dei poliziotti, ricevono una chiamata in cui al centro della città è stato avvistato un criminale noto come "Lo strangolatore". Tom e suo padre inseguono l'auto dell'assassino ma i due veicoli si scontrano e finiscono entrambi fuori strada dopo essersi rotolati su sé stessi. Tom perde i sensi e al suo risveglio, trova suo padre ucciso e lo strangolatore fuggito. La polizia individua lo strangolatore in Douglas Kesser e lo arresta mentre più tardi Jimmy si butta dal ponte ma il suo corpo non verrà ritrovato. In seguito a ciò Tom verrà trasferito alle pattuglie di soccorso fluviale. Due anni dopo, Tom, ormai schiavo dell'alcool, deve indagare sull'omicidio di una sua ex fidanzata ritrovata presso una discarica e gli viene assegnata una nuova partner, Jo Christman, mentre lo zio Nick, che ha sostituito suo padre a capo della squadra omicidi, lo vuole lontano dal caso e non perde occasione per scontrarsi con lui. Tom riceve una telefonata simile a quelle lasciate dallo Strangolatore (che Tom ha sempre creduto si trattasse di un poliziotto) mentre il detective Eddie Eiler (che odia anche lui Tom per aver testimoniato contro Jimmy) si convince che in realtà si tratti di un imitatore. Poco dopo viene ritrovato il cadavere di un'altra ex fidanzata di Tom. Jo e Tom si recano al ballo dei poliziotti per far sì che Jo familiarizzi con gli altri poliziotti ma le cose non vanno come sperato dal momento che Tom ha un nuovo scontro con gli altri ufficiali. Tornati a casa, Jo e Tom hanno un alterco poiché Tom accusa Jo di aver buttato il whisky nel lavandino per impedirgli di bere e la caccia ma Jo si ribella facendogli capire di essere innamorata di lui; così i due si baciano e fanno l'amore. La mattina seguente, Tom e Jo scoprono un misterioso individuo che getta un corpo da un ponte. Tom distrugge l'auto del sospetto con una pistola lanciarazzi ma l'individuo misterioso scappa a piede mentre il fagotto non era altro che un mucchio di tappeti, cosa che porterà Tom e Jo ad essere umiliati dagli altri colleghi. I due si convincono che la mossa dell'individuo fosse stata pianificata con l'intento di screditarli. Intanto Jo confessa a Tom di essere stata già sposata e di avere una figlia, Sarah, di 4 anni. Mentre le indagini proseguono, si scopre che Jo in realtà è un'investigatrice della polizia di Stato della Pennsylvania con l'incarico di sorvegliare Tom e capire la sua condotta. Una sera Jo viene rapita dal suo appartamento mentre Tom trova il corpo di un'altra vittima, questa volta un collega del dipartimento fluviale, fuori dalla sua casa galleggiante. Pensando che il colpevole di ciò sia Danny, il fratello di Jimmy, che abbia agito per vendetta, si reca in montagna verso la capanna della famiglia Detillo. Qui viene raggiunto da Danny ma qualcosa colpisce Tom facendogli perdere i sensi. Al suo risveglio, lui, Danny e Jo si ritrovano ammanettati a delle sedie ma proprio in quel momento appare Jimmy, sopravvissuto alla caduta nel fiume e che rivelerà essere lui l'assassino e si avvicina a Jo con l'intento di ucciderla ma arriva suo padre Nick che lo invita a costituirsi mentre Jimmy gli ricorda cosa è successo a Vincent, il padre di Tom: quando Nick arrivò sul luogo dell'incidente e scoprì che l'assassino era suo figlio, rimase allibito e Jimmy lo aveva implorato di lasciarlo andare, cosa che poi ha fatto, ma Vincent si riprese dall'incidente e cercò di colpire l'assassino in fuga ignorando che si trattasse di Jimmy ma intervenne Nick che, nel tentativo di fermarlo, ebbe una lotta con Vincent arrivando a sparargli accidentalmente e uccidendolo. Rifiutando di costituirsi, Jimmy spara a Nick e fugge mentre Tom si libera e i due iniziano un inseguimento in motoscafo sul fiume Ohio arrivando a scontrarsi e a cadere in acqua. A quel punto Tom uccide Jimmy colpendolo con un taser in bocca. In seguito a tale evento, Tom viene reintegrato in polizia e inizia una convivenza con Jo a cui si unisce la sua figlioletta Sarah.
Scarica Oggi in TV
App Oggi in TV
Get it on Google Play Get it on iTunes