Chiudi
Home App Guida TV
Canali Digitale Terrestre Canali Sky Canali Mediaset Pomeriggio in TV Programmi tv di ieri Film ieri sera in tv
Stasera in TV Film prima serata Serie TV Calcio
Serie A Calendario Partite Champions league Calendario Partite Europa league Calendario Partite Mondiali Calendario Partite Europei Calendario Partite Coppa Italia Calendario Partite Uefa Nations League Calendario Partite
Altro
Film popolari Serie Tv popolari Formula 1 Moto Gp Grande Fratello
Get it on Google Play Get it on iTunes
Oggi in TV
film Jurassic park Sky Cinema Collection

Jurassic park

Jurassic park
Avventura
Fantascienza
3 Oscar al cult di Steven Spielberg, dal romanzo di Michael Crichton. Uno scienziato crea un parco a tema preistorico, popolato da animali estinti generati in laboratorio (USA 1993)

Canale

Sky Cinema Collection

Giorno

venerdì 06 ottobre 2023, 13:00

Durata

135'

Titolo originale

Jurassic Park

Voto

8.1 / 10

Descrizione

Jurassic Park è un film del 1993 diretto da Steven Spielberg, basato sull'omonimo romanzo scritto da Michael Crichton.

Trama

1993. Su Isla Nublar, un'isola tropicale di proprietà della InGen situata a 120 miglia di distanza dalla Costa Rica, un operaio viene assalito e ucciso da una feroce creatura, custodita in una gabbia che la vittima stava spostando insieme ai colleghi per trasferirla in un recinto più grande. La famiglia dell'uomo fa causa al proprietario della InGen, John Hammond, un bizzarro miliardario con la passione per i dinosauri. Il paleontologo Alan Grant e la paleobotanica Ellie Sattler vengono quindi contattati da Hammond in persona, che li invita, in cambio di un aiuto economico per finanziare i loro scavi, a visitare la sua isola per formulare una valutazione scientifica relativa alla realizzazione di un suo progetto, su cui però mantiene inizialmente il più assoluto riserbo. La coppia di scienziati, accettato l'invito, giunge sul posto insieme all'avvocato Donald Gennaro e all'eccentrico Ian Malcolm, matematico texano specializzato nella teoria del caos. All'arrivo, il gruppo è scioccato nel vedere un Brachiosaurus vivo e scopre che Hammond ha creato sull'isola un parco a tema con varie specie di dinosauri clonati. Al centro visitatori del parco, il gruppo apprende che, grazie all'aiuto del dottor Henry Wu, la clonazione è stata realizzata estraendo il DNA di dinosauro dalle zanzare preistoriche conservate nell'ambra fossile e colmando le lacune nel genoma dei dinosauri con del DNA di rospo. Per motivi di sicurezza, i dinosauri sono tenuti all'interno di 50 miglia di recinti elettrificati, sono stati realizzati tutti di sesso femminile (mediante la manipolazione diretta dei cromosomi) per impedirne la riproduzione incontrollata e sono tutti carenti di una particolare proteina, la lisina, la cui mancata assunzione causerebbe il coma e la morte dell'animale nell'arco di una settimana. Dopo aver assistito alla schiusa di un piccolo Velociraptor, gli scienziati visitano il recinto dei raptor assistendo anche al loro pasto: una mucca viva. Quì conoscono Robert Muldoon, il guardiacaccia del parco. Durante il pranzo il gruppo si confronta con Hammond sull'etica della clonazione e della creazione del parco; Alan ed Ellie, seppur sbalorditi, nutrono comunque dei seri dubbi sul possibile impatto ecologico che i dinosauri potrebbero provocare, e Malcolm è ancora più scettico, quasi oltraggiato da ciò che è stato fatto: secondo lui non è possibile regolare lo sviluppo di un ecosistema, non perché i sistemi di sicurezza siano inefficienti, ma perché "la vita vince sempre" e si ribella al controllo dell'uomo. I due nipotini di Hammond, Timothy "Tim" e Alexis "Lex" Murphy, raggiungono il centro visitatori e si uniscono al gruppo; gli ospiti vengono quindi invitati ad un safari nel parco, nella speranza che assistere alle sue meraviglie li convinca ad appoggiare il progetto. Il tour non va però come previsto, con la maggior parte dei dinosauri che non compaiono ed una Triceratops rinvenuta malata. L'arrivo di una tempesta tropicale interrompe il tour: la maggior parte dei dipendenti del parco si imbarca per la terraferma, mentre i visitatori salgono a bordo dei veicoli elettrici per tornare al centro visitatori, tranne Sattler, che rimane con il veterinario del parco per studiare la Triceratops. Nel frattempo il responsabile dei sistemi informatici di Isla Nublar, Dennis Nedry, che è stato corrotto per 1,5 milioni di dollari da Lewis Dodgson, capo di un'azienda concorrente alla InGen, ruba gli embrioni delle quindici specie di dinosauri presenti sull'isola. Disattiva quindi vari sistemi di sicurezza (porte, videosorveglianza) e sottrae gli embrioni nascondendoli all'interno di una finta bomboletta spray. Tale sabotaggio causa però anche lo spegnimento della maggior parte delle recinzioni elettriche del parco e interrompe la corrente ai veicoli del tour, bloccandoli proprio davanti al recinto del Tyrannosaurus rex. Di conseguenza, il gigantesco predatore divora una capra usata come esca per attirarlo, per poi fuoriuscire dalla recinzione, ormai senza corrente: ribalta il veicolo dei bambini, ferisce Malcolm e divora Gennaro, mentre Grant, Lex e Tim riescono a fuggire. Nel recarsi a consegnare gli embrioni al molo dell'isola, Nedry esce di strada con la sua Jeep Wrangler e, nonostante i goffi tentativi di rimettersi sulla carreggiata, viene ucciso da un giovane Dilophosaurus. Ellie accompagna il guardiacaccia del parco Robert Muldoon a cercare i sopravvissuti; trovano solo Malcolm ferito ma vengono sorpresi dal tirannosauro. I tre riescono a sfuggirgli per un soffio a bordo della jeep e rientrano al centro visitatori. Grant, Tim e Lex trascorrono la notte rifugiati sulla cima di un albero e incontrano un Brachiosaurus. Il giorno dopo, Grant e i due bambini si mettono in cammino e scoprono un nido pieno di uova schiuse, segno che i dinosauri si stanno riproducendo liberamente. Grant ipotizza che ciò è avvenuto a causa del fatto che il loro DNA sia stato riparato unendolo a quello di un rospo africano, animale che può cambiare sesso quando si trova in branchi monosessuali. Ciò dimostra che Malcolm aveva ragione: la vita vince sempre. Anche Ellie, nel frattempo, fa capire ad Hammond come l'intera idea di un parco con i dinosauri fosse solo una grande illusione, perché per renderla reale sarebbe stato necessario un tale controllo che le recenti tragedie hanno dimostrato non essere mai esistito. Non conoscendo la password di Nedry, Hammond convince l'ingegnere capo Ray Arnold a riavviare l'intero sistema informatico dopo averlo arrestato totalmente. L'idea ha successo, ma rende necessario recarsi nel vicino impianto con il generatore per riavviare manualmente la corrente; mentre Arnold si dirige al deposito dell'impianto, il gruppo chiude il centro visitatori del parco e si ritira nel rifugio di emergenza. Non vedendo più tornare Arnold, Ellie e Muldoon si dirigono al deposito, dove scoprono che l'arresto forzato ha disattivato anche il recinto dei tre Velociraptor (di fatto era l'unico recinto che Nedry aveva lasciato in funzione) e sospettano che Ray è stato divorato. Muldoon tiene d'occhio due raptor per dare modo a Ellie di accedere al deposito. Una volta dentro, la donna riesce a reinserire la corrente, prima di venire attaccata dal terzo raptor e scoprire il braccio mozzato di Arnold; tuttavia si salva, bloccando il predatore all'interno dell'edificio. Nel frattempo, Muldoon viene colto alla sprovvista e ucciso dagli altri due raptor. Grant, Tim e Lex, dopo l'incontro con un branco di Gallimimus in fuga dal T-Rex, raggiungono il centro visitatori. Mentre Lex e Tim vengono lasciati soli all'interno, Alan esce e recupera Ellie. I due bambini vengono inseguiti da due raptor (uno dei quali è la capobranco) in una cucina, ma ne rinchiudono uno nella cella frigorifera e si uniscono a Grant e Sattler, che sono tornati. Il gruppo raggiunge la sala di controllo e Lex usa un computer per ripristinare le porte ed i sistemi operativi del parco, permettendo loro di chiamare Hammond, che contatta la terraferma allertando i soccorsi. Mentre cercano di scappare dall'ingresso principale, vengono assaliti e messi alle strette dai due raptor restanti, ma la situazione si capovolge quando il T-Rex attacca a sorpresa i due raptor e li uccide, permettendo al gruppo di scappare. Una volta fuori dall'edificio, Hammond, Malcolm, Ellie, Alan e i bambini raggiungono in auto l'eliporto e si salvano imbarcandosi sull'elicottero per lasciare l'isola.
Scarica Oggi in TV
App Oggi in TV
Get it on Google Play Get it on iTunes