Chiudi
Home App Guida TV
Canali Digitale Terrestre Canali Sky Canali Mediaset Pomeriggio in TV Programmi tv di ieri Film ieri sera in tv
Stasera in TV Film prima serata Serie TV Calcio
Serie A Calendario Partite Champions league Calendario Partite Europa league Calendario Partite Mondiali Calendario Partite Europei Calendario Partite Coppa Italia Calendario Partite Uefa Nations League Calendario Partite
Altro
Film popolari Serie Tv popolari Formula 1 Moto Gp Grande Fratello
Get it on Google Play Get it on iTunes
Oggi in TV
film Donnie brasco Sky Cinema 2

Donnie brasco

Donnie brasco
Crime
Dramma
Thriller
Johnny Depp e Al Pacino immensi interpreti di un avvincente gangster-movie. Un agente FBI conquista la fiducia di un anziano mafioso, nascondendo la sua identita' fino all'ultimo (USA 1997)

Canale

Sky Cinema 2

Giorno

lunedì 03 ottobre 2022, 07:00

Durata

130'

Titolo originale

Donnie Brasco

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

1997

Regia

Mike Newell

Voto

7.7 / 10

Descrizione

Donnie Brasco è un film drammatico statunitense del 1997 diretto da Mike Newell e interpretato da Johnny Depp e Al Pacino e ispirato alla vera storia di Joe Pistone.

Trama

Nella New York degli anni '70 Lefty Ruggiero, un vecchio criminale appartenente alla famiglia Bonanno, propone a Donnie Brasco, appena conosciuto, di acquistare un anello di diamanti. Donnie riconosce che l’anello è un falso e insieme a Lefty si recano dal proprietario del nightclub che aveva venduto a Lefty l’anello di zirconi, spacciandoli per diamanti veri. Lefty colpito da come Donnie risolve la cosa lo introduce nella banda insegnandogli le regole della mafia e, mettendo a rischio la propria reputazione, garantisce per lui. Presentato da Lefty, Donnie conosce diversi uomini tra cui il capo banda Sonny Black, Nicky, Paulie e Sonny Red, braccio destro del boss. Donnie si rivela essere Joseph D. Pistone, un agente dell'FBI sotto copertura, la cui moglie, Maggie, cresce le loro tre figlie da sola. Dopo che il boss viene ucciso, Sonny Red assume la sua posizione. Mentre la banda di Sonny Black esegue una serie di ricatti e sequestri di successo a Brooklyn, Pistone prosegue il suo lavoro di infiltrazione nella mafia e raccoglie sempre più informazioni. Il supervisore dell'FBI, Dean Blandford, si interessa al caso e chiede a Pistone di fare squadra con un agente dell'FBI sotto copertura a Miami, Richie Gazzo. Anche se riluttante, Pistone convince Sonny e la banda a incontrare Richie a Miami, dove Donnie e Lefty progettano di gestire il nightclub di Richie per conto loro. Lefty inoltre tenta di impressionare il boss della mafia della Florida, Santo Trafficante, con una festa su uno yacht procurato da Donnie. Sonny Black lo scopre e subentrato nel piano affida la gestione degli affari in Florida a Donnie, provocando il risentimento di Lefty che cerca da anni un’occasione di riscatto da una vita passata a fare il gregario. Tuttavia, più tardi, i due si riconciliano quando il figlio di Lefty finisce in rianimazione per un'overdose di droga. Il giorno dell'apertura il nightclub subisce una retata della polizia di Miami su ordine del boss Trafficante, in combutta con Sonny Red. Convocata dallo stesso Sonny Red, la banda uccide lui e altri due capicosca. La banda uccide anche Nicky, che aveva portato avanti un affare di droga all'insaputa di Sonny sospettando che abbia fatto lui la spia a Miami. Con l’aiuto di Donnie la banda fa sparire i corpi. Con Sonny Black che è ormai diventato il nuovo boss della strada, Donnie e Lefty vengono incaricati di trovare e uccidere il figlio di Sonny Red, Bruno il che farebbe diventare Donnie un affiliato. Intanto, a casa, il comportamento di Pistone diventa sempre più simile a quello del criminale che finge di essere. In uno dei loro litigi, Donnie colpisce la moglie. Con la crescente pressione dell'FBI per porre fine all'operazione e fare arresti, Donnie cerca di convincere Lefty a abbandonare la sua vita criminale. Tuttavia, Bruno viene rintracciato e Lefty scopre che lo yacht che Donnie aveva precedentemente utilizzato era stato confiscato dall’FBI. Fuori dal luogo in cui Bruno si nasconde, Lefty affronta Donnie, mettendone in dubbio la lealtà. Lefty incita Donnie a uccidere Bruno, per confermare la sua lealtà, ma prima che l'omicidio possa essere commesso, gli agenti dell'FBI arrivano e li arrestano. Gli agenti dell'FBI visitano il ritrovo di Sonny e rivelano a lui e alla sua banda la vera identità di Donnie, mostrando loro delle fotografie di Pistone in uniforme dell'FBI. Più tardi, Lefty viene convocato per una riunione; non potendo sottrarsi al suo destino lascia i suoi oggetti di valore e lascia detto alla sua fidanzata che, qualora Donnie chiamasse, di dirgli che "se doveva essere qualcuno, sono contento che sia stato lui". Con la sua famiglia presente, Pistone partecipa a una piccola cerimonia privata per il suo servizio, ricevendo un assegno di 500 dollari e una medaglia. I titoli di coda indicano come le prove raccolte da Donnie Brasco abbiano portato a più di 200 incriminazioni e più di 100 condanne. Pistone vive con sua moglie sotto falso nome in una località non rivelata, con una taglia sulla sua testa da parte della mafia di 500.000 dollari.
Scarica Oggi in TV
App Oggi in TV
Get it on Google Play Get it on iTunes