Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film, azione Final score Italia 1 (DTT)

Final score

Final score
Action thriller ad alta tensione. Un gruppo di terroristi prende d'assalto uno stadio occupato da 35 mila persone. L'ex soldato Michael Knox dovra' sventare l'attentato. Regia di S. Mann; GBR 2018

Giorno

lunedì 25 ottobre 2021, 21:24

Durata

132'

Titolo originale

Final Score

Paese

Regno Unito

Anno

2018

Regia

Scott Mann

Casa di produzione

Scott Mann

Musica

James Edward Barker, Tim Despic

Voto

5.8 / 10

Descrizione

Final Score è un film del 2018 diretto da Scott Mann.

Trama

I fratelli Dimitri e Arkady Belav hanno guidato la rivoluzione nello stato russo di Sakovya per l'indipendenza. Le vicissitudini belliche portano Dimitri a essere apparentemente ucciso in un attacco aereo e Arkady a essere catturato, ponendo fine alla rivoluzione. Dopo diversi anni, Arkady e i suoi uomini credono che Dimitri abbia simulato la propria morte, quindi torturano un uomo per avere informazioni su dove si nasconde quest'ultimo, a Londra.Nel frattempo, a Londra, l'ex soldato militare statunitense Michael Knox visita la casa del suo defunto migliore amico per assistere a una partita di calcio con sua "nipote", Danni, la figlia dell'amico morto. In precedenza Michael aveva servito in Afghanistan in una squadra d'attacco insieme al suo migliore amico (che, spiega, "era come un fratello") ed era l'unico sopravvissuto della loro ultima missione. Danni viene messa in punizione dalla madre per comportamento sconveniente, ma Knox riesce a risolvere la situazione e sua madre dà il suo consenso a Michael per portare Danni alla partita di calcio.Arrivando allo stadio del, squadra locale londinese, Danni esprime la sua frustrazione per la morte di suo padre. Michael va a prendere per entrambi degli hot dog, ma a quel punto Danni riceve un messaggio da un ragazzo che le piace e decide di unirsi a lui, al suo posto, in un altro punto dello stadio. Nel frattempo Arkady, precedentemente venuto a sapere che suo fratello assisterà alla partita di calcio, con i suoi mercenari si infiltra di nascosto nello stadio, essi occupano la sala di controllo e avviano il blocco dell'intero stadio, prendendo in ostaggio il sovrintendente Steve Thompson, minacciandolo. Arkady quindi ordina ai suoi uomini di far saltare in aria le torri di trasmissione in tutto lo stadio per assicurarsi che nessuna comunicazione venga effettuata al di fuori dello stadio e, attraverso uno dei suoi, esperto informatico, avvia un potente software di riconoscimento facciale applicato a tutti gli spettatori dello stadio, avvalendosi delle telecamere dello stadio precedentemente collegate al PC al fine di individuare il fratello Dimitri. Intanto, scoprendo che Danni è scomparsa dal suo posto, Knox chiede aiuto a una giovane guardia dello stadio, Faisal Khan, un immigrato iracheno, che lo aiuta con riluttanza. Entrambi incontrano uno degli uomini di Arkady, Andrei, che si atteggia da guardia vicino all'ascensore, ma che alla fine li attacca, provocando l'uccisione di Andrei dopo una furibonda lotta in ascensore con Michael. Knox trova degli esplosivi C-4 nella giacca di Andrei, quindi usa l'unico walkie-talkie funzionante per chiamare la polizia, ma il comandante Daniel Steed non gli crede e riattacca. Dopo aver ucciso altri due uomini, Vlad e Anton, Knox porta il corpo di quest'ultimo su un balcone e lo butta a terra all'esterno dello stadio, sfondando gli spalti ed attirando così l'attenzione della polizia.Vedendo questo, e fallito il tentativo col riconoscimento facciale, Arkady e gli altri mercenari si infiltrano nello studio giornalistico e uccidono parte dello staff. Arkady fa leggere a un giornalista una dichiarazione in diretta sotto la minaccia delle armi, chiedendo che Dimitri si consegni o faranno saltare in aria lo stadio. Appena finita la dichiarazione, Arkady uccide il giornalista e altri due membri dello staff in diretta televisiva, così che la madre di Danni assiste al tutto e corre allo stadio. A questo punto anche la polizia (inizialmente scettica riguardo l'allarme di Knox) si attiva e circonda immediatamente lo stadio. Al suo interno, tutti continuano a essere ignari e la partita prosegue. Steed viene avvicinato dall'agente speciale Cho, il quale spiega che Dimitri è fuggito dalla Russia sotto copertura, si è sottoposto a un pesante intervento di chirurgia plastica e ha ricevuto l'amnistia a Londra. Cho dice che non può soddisfare le richieste poiché consegnare Dimitri ad Arkady farà precipitare l'intera regione russa nel caos, mettendo in pericolo milioni di persone. Intanto, la squadra di Arkady scopre i retroscena di Knox e Danni e, per fare uscire allo scoperto Knox, decidono di prendere Danni in ostaggio con uno stratagemma: fanno chiamare Danni dall'altoparlante dello stadio per farla avvicinare al gate n.8 (dove nelle intenzioni verrà invece catturata dagli uomini di Arkady). Nel contempo, Arkady ordina al sovrintendente dello stadio Thompson di far arrestare Knox dalle guardie del servizio d'ordine mentre si avvia a salvare la nipote cercando di impedirle di arrivare al gate n.8. Sentendosi chiamata dall'altoparlante, Danni si avvia ignara, ma Knox, dopo essere sfuggito alle guardie di Thompson, la salva con l'aiuto di Faisal, complice anche la confusione che segue perché proprio in quell'istante il West Ham segna un goal.Poiché la squadra di Thompson non è riuscita a catturare Knox, Arkady lo giustizierà spietatamente. Knox, Faisal e Danni alla fine scoprono gli esplosivi C4, installati proprio sotto la sala di controllo e Knox avvisa Steed al riguardo. Intuiscono che qualcuno dei terroristi abbia un detonatore a switch. Sperando di risolvere la situazione, Knox decide di prendere Dimitri da solo. Sulla sua strada, Knox incontra e combatte con Tatiana, un membro del commando terroristico, furiosa con Knox poiché egli ha ucciso il suo uomo negli scontri precedenti. Alla fine Knox ruba una moto e scappa nei corridoi esterni dello stadio, inseguito da Tatiana. Messosi al riparo, elabora un piano con la polizia comunicando col walkie-takie: trovare Dimitri e portarlo sul tetto dello stadio, dove verrà prelevato dagli agenti che girano in elicottero, in modo da portare via Dimitri in sicurezza. Viene concordato che anche Danni dovrà andare con loro in elicottero. La polizia conosce il numero del posto di Dimitri e lo comunica a Knox, che (grazie all'aiuto di Faisal che gli mostra la pianta dello stadio) si avvia verso il settore B per la via più breve e trova in poco tempo Dimitri. Ma Tatiana riesce a prendere in ostaggio Danni e fa perdere i sensi a Faisal. Knox elimina altri uomini di Arkady prima che arrivino al punto del rendez-vouz sul tetto dello stadio con l'elicottero della polizia, ma dopo aver appreso che Danni è stata catturata, Cho - che ha l'ordine di assicurarsi "che Dimitri rimanga morto" - fa sparare ai suoi uomini dall'elicottero contro Dimitri (e di conseguenza contro Knox); tuttavia, i mercenari, sopraggiunti, respingono l'elicottero mentre Knox e Dimitri si mettono al riparo. Dopo che Arkady minaccia di uccidere Danni, Knox accetta di consegnare Dimitri in cambio della ragazza. Steed rimprovera Cho per aver rischiato la vita di persone innocenti, lo esautora e prende il controllo della situazione. Un elicottero torna indietro e uccide la maggior parte degli altri mercenari, ma Dimitri e Danni vengono catturati, poiché lo stratagemma di Knox (sostituirsi a Dimitri durante lo scambio per prendere di sorpresa Arkady e ucciderlo) non ha successo. Dopo che Knox, fuggito dopo lo scambio, ha lottato ancora con Tatiana, entrambi cadono da un punto più alto dello stadio e lei viene fatalmente infilzata da un tubo. Knox era riuscito a prendere lo switch del detonatore delle bombe al C4, ma mentre Tatiana è in agonia, si rende conto che è falso; prima di morire, Tatiana spiega che la bomba esploderà automaticamente al 90esimo minuto dall'inizio della partita, qualunque cosa accada.Quando Dimitri si riunisce con Arkady, Arkady giura di ricominciare la rivoluzione assieme al fratello, e di perdonarlo per aver simulato la sua morte di concerto con i servizi segreti inglesi... ma solo se Dimitri dimostrerà la sua lealtà sparando a Danni. Ma non volendo lasciare che la follia di Arkady distrugga di nuovo la regione con un'altra rivoluzione, Dimitri si spara, essendo, dice prima di premere il grilletto, l'unico modo per mettere fine al tutto. A pochi minuti dalla fine, Faisal (istruito col walkie-takie da Knox) riesce a far evacuare il pubblico dallo stadio nell'area vicino alla cabina di regia minata mettendo tutti in salvo. Arkady prende il controllo della trasmissione e appare in TV nel maxischermo dello stadio mentre sta trattenendo Danni. Allora Knox corre disperatamente verso la sala di controllo posta dall'altra parte del campo rispetto a lui, ma è troppo tardi e la bomba esplode, distruggendo la sala di controllo e parte dello stadio.Pensando che Danni sia morta, Knox crolla a terra disperandosi. Ma mentre inizia a piangere, Knox guarda più da vicino il grande schermo, rimasto bloccato con le immagini di Arkady e Danni al momento dell'esplosione, ma non distrutto e nota una differenza di orario tra due orologi, quello del video e quello dello stadio, rendendosi conto che la trasmissione non era in diretta ma stata preregistrata all'85º minuto nella partita, e che quindi entrambi sono probabilmente fuggiti 5 minuti prima dell'esplosione e dunque ancora vivi. Mentre la folla si precipita verso le uscite, Knox sente infatti Danni gridare e affronta Arkady. Egli trattiene Danni con una pistola puntata alla sua testa. Knox dice a Danni di "usare la testa", lei capisce il suggerimento e colpisce Arkady con una improvvisa testata all'indietro, cogliendolo di sorpresa e facendolo barcollare brevemente, così Knox può prendere la mira e lo uccide con un preciso colpo alla testa. Danni si riunisce con la madre preoccupata che corre tra le sue braccia, e Steed ringrazia Knox per il suo coraggio. Knox, Danni, sua madre e Faisal (che era vicino all'esplosione ma è riuscito a sopravvivere salvando anche una donna anziana con cui aveva discusso in precedenza) lasciano lo stadio.

Attori

Dave Bautista
Dave Bautista
Michael Knox
Pierce Brosnan
Pierce Brosnan
Dimitri Belav
Ray Stevenson
Ray Stevenson
Arkady Belav
Alexandra Dinu
Alexandra Dinu
Tatiana
Martyn Ford
Martyn Ford
Vlad Ivanov

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes