Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film Robocop Rai 4

Robocop

Robocop
In seguito a un incidente mortale, il corpo dell'agente Alex Murphy viene scelto per un esperimento che fonde l'uomo alla macchina: nasce RoboCop, un poliziotto forte come come un robot ma con la coscienza umana! - di J. Padilha con J.Baruchel A.Cornish G.Oldman 2014 USA - PROGRAMMA ADATTO AD UNA VISONE CONGIUNTA CON UN ADULTO

Giorno

mercoledì 29 settembre 2021, 21:19

Durata

126'

Titolo originale

RoboCop

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

2014

Regia

José Padilha

Casa di produzione

José Padilha

Musica

Pedro Bromfman

Descrizione

RoboCop è un film del 2014 diretto da José Padilha.

Trama

Nell'anno 2028 la multinazionale OmniCorp è leader nel settore della tecnologia robotica, e grazie ai loro robot di pattuglia come ED-209 e i poliziotti androidi EM-208 ha permesso agli Stati Uniti d'America di vincere numerose guerre in cui sono stati coinvolti; non può tuttavia vendere i propri prodotti nel mercato civile, sia a causa dell'opinione pubblica, contraria all'uso di robot come forza di polizia, sia per il Dreyfus Act che lo proibisce esplicitamente. Per poterlo aggirare, il leader della OmniCorp Raymond Sellars chiede al suo team per il marketing, e in collaborazione con lo scienziato Dennett Norton, di progettare un nuovo prodotto, combinando uomo e macchina, da usare come tutore della legge, sperando così di convincere il pubblico della bontà dell'idea, puntando sul fatto che all'interno della macchina c'è comunque un uomo.Nel frattempo Alex Murphy, un onesto agente di polizia, marito e padre devoto, è impegnato nel debellare la crescente criminalità di Detroit. Purtroppo Murphy rimane gravemente ferito e tenuto a stento in vita in seguito a un'autobomba a opera di un gruppo di poliziotti corrotti sul libro paga del gangster e trafficante di droga Antoine Vallon. Il dottor Norton sceglie Murphy come ideale candidato per il programma RoboCop, dopo aver avuto il consenso da parte della moglie del poliziotto, Clara Murphy. Tutto il corpo di Murphy, eccetto la testa, gran parte della spina dorsale, la mano destra, il cuore e i polmoni, vengono sostituiti da protesi cibernetiche e gli viene innestato nel cervello un software per l'identificazione istantanea di fuorilegge, direttamente collegato ai computer della polizia. Inizialmente Murphy rifiuta questo suo nuovo stato di esistenza, ma Norton lo incoraggia a essere forte per sua moglie e suo figlio.L'esperto nelle armi pesanti Rick Mattox è inizialmente scettico e irriverente nei confronti di RoboCop, affermando ai colleghi di essere convinto che egli sia efficiente quanto un EM-208 qualsiasi. Al fine di migliorare le potenzialità di Murphy, Norton gli manomette l'impianto cerebrale, facendogli credere che le sue tecniche di pacificazione e di combattimento siano decisioni spontanee, quando in realtà si tratta di programmi predefiniti, che il suo cervello si limita a eseguire. Mentre si prepara per una conferenza stampa, a Murphy vengono scaricati nel cervello gli aggiornamenti del database della polizia, ma l'agente viene colto da un tumultuoso flashback circa l'attentato alla sua vita che lo ha ridotto a un cyborg. Messo di fretta dai colleghi di Sellars, il Dr. Norton modifica il cervello di Murphy diminuendogli i livelli di dopamina pur di interrompere lo shock emotivo in corso. Sotto controllo e senza mostrare emozioni, RoboCop si esibisce al pubblico ignorando sua moglie e suo figlio che lo attendevano. Durante la conferenza RoboCop dà dimostrazione delle sue capacità scovando un criminale che si nascondeva nella folla. Nel giro di poco tempo RoboCop diventa una celebrità locale e i suoi sforzi fanno calare il livello di criminalità a Detroit.La moglie Clara, alla quale la OmniCorp ha sempre impedito di visitare Murphy, riesce a confrontare il marito parandosi sulla sua strada, e cerca di farlo tornare in sé raccontandogli dei traumi psicologici che affliggono il loro figlio dalla notte dell'incidente. RoboCop prosegue sulla sua strada, ma l'inconscia personalità di Murphy prevale sulla programmazione, così si mette a investigare sul proprio assassinio, giungendo sulle tracce del criminale Antoine Vallon. Assetato di vendetta, RoboCop raggiunge la fabbrica di droga di Vallon e uccide brutalmente lui e i suoi uomini al termine di una sparatoria. Seguendo indizi ulteriori, RoboCop risale anche ai poliziotti corrotti che hanno piazzato l'autobomba e scopre che Karen Dean, il Capo della polizia di Detroit, è alleata del criminale. Prima che RoboCop riesca ad arrestarli, Mattox gli disattiva le funzioni motorie e cerebrali con un comando a distanza. Sellars decide di girare la vicenda a suo vantaggio, riportando alla stampa che RoboCop ha arrestato dei colleghi, sollevando dubbi sulla polizia a favore dei suoi droidi che, diversamente dai poliziotti umani, sono incorruttibili. Dopo un voto a maggioranza del Senato, il Dreyfus Act viene abrogato.Sellars, non avendo più bisogno di Murphy e impaurito dal fatto che sia capace di resistere alla programmazione, ordina a Mattox di eliminarlo durante la sua riparazione e inganna Clara dicendole che il marito ha perso la vita. Fingendo di allearsi con Sellars, il dottor Norton riesce a infiltrarsi nei laboratori OmniCorp in tempo prima dell'arrivo di Mattox, e spiega a RoboCop tutta la faccenda. Sentendosi tradito da Sellars, Murphy decide di andare a ucciderlo. RoboCop giunge al quartier generale della OmniCorp, facendosi strada affrontando numerose unità ED-209. Rimasto danneggiato dallo scontro con i droidi, Murphy sta per essere distrutto da Mattox, in possesso di un dispositivo che impedisce a RoboCop di attaccarlo, ma viene colpito alle spalle da Jack Lewis, ex-collega di Murphy, giunto ad aiutarlo con un gruppo di poliziotti onesti. RoboCop raggiunge il tetto dell'edificio, dove Sellars intende scappare in elicottero e tiene in ostaggio Clara e suo figlio David. Dotato di un dispositivo anti-arresto come Mattox, Sellars minaccia di sparare in testa a Murphy e di uccidere la sua famiglia. Murphy riesce ad aggirare con grande sforzo il dispositivo di protezione di Sellars, e un istante prima che venga colpito alla testa riesce a ucciderlo, per poi collassare a terra sotto gli occhi disperati di Clara e David.Nel finale del film la compagnia madre dell'OmniCorp, la OCP, prende possesso di RoboCop e del settore in seguito alla conferma del presidente degli Stati Uniti sul Dreyfus Act dopo la testimonianza di Norton, il quale ha rivelato tutti gli affari criminosi compiuti da Sellars e dai suoi colleghi. Murphy viene rianimato e riparato nel laboratorio di Norton, per poi accogliere Clara e David quando vengono a fargli visita.

Attori

Joel Kinnaman
Joel Kinnaman
Alex J. Murphy / RoboCop
Gary Oldman
Gary Oldman
Dr. Dennett Norton
Michael Keaton
Michael Keaton
Raymond Sellars
Samuel L. Jackson
Samuel L. Jackson
Patrick "Pat" Novak
Abbie Cornish
Abbie Cornish
Clara Murphy

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes