Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film, romantico Nessuno mi può giudicare Rai Movie

Nessuno mi può giudicare

Nessuno mi può giudicare
Addetto agli ascensori di un grande magazzino, Federico s'innamora della bella commessa Laura. Esordio al cinema di Caterina Caselli in un musicarello con tutti i suoi successi del periodo.

Giorno

mercoledì 29 settembre 2021, 21:10

Durata

100'

Titolo originale

Nessuno mi può giudicare

Paese

Italia

Anno

2011

Regia

Massimiliano Bruno

Casa di produzione

Massimiliano Bruno

Musica

Giuliano Taviani, Carmelo Travia

Voto

6.0 / 10

Descrizione

Nessuno mi può giudicare è un film del 2011 diretto da Massimiliano Bruno, con Paola Cortellesi, Raoul Bova e Rocco Papaleo.

Trama

L'arrogante Alice vive in una bella villetta del Circeo (nel film non viene mai citata Roma nord ma solo la villetta al Circeo) con il marito Pietro, un figlio di 9 anni, Filippo, e tre domestici extracomunitari. La sua vita pare un sogno ma in breve si rivelerà l'esatto contrario: il marito, imprenditore nel ramo dei sanitari, muore improvvisamente in un incidente stradale e il suo avvocato le riferisce che Pietro l'ha lasciata piena di debiti. Da qui il mondo crolla addosso alla donna: deve licenziare i domestici e vendere la casa, dopodiché si stabilisce in un minuscolo appartamento al Quarticciolo, indicatole dal suo ex domestico Aziz. La vendita della villa, però, non basta a far fronte ai debiti e se Alice entro un anno non pagherà l'esorbitante cifra rimasta, perderà l'affidamento di Filippo.Così Alice decide di contattare Eva, un'escort incontrata poco tempo prima a una festa. Lo scopo di Alice è quello di guadagnare molto danaro in poco tempo e quindi, suo malgrado, intraprende la carriera di escort, guidata da Eva: dopo un certo imbarazzo iniziale, il metodo comincia a funzionare e Alice, sotto lo pseudonimo di Morena, può gradualmente ripianare i suoi debiti; nel frattempo il suo rapporto con gli extracomunitari del vicinato migliora, sulla scia del figlio che li trova simpatici e piacevoli.Nel quartiere la donna conosce Giulio, amico di Aziz e gestore di un internet point, innamorandosene. Tuttavia, la sua professione di escort costituisce un serio ostacolo alla loro storia d'amore, per cui Alice pensa di nascondergli la verità e raccontargli di lavorare in un negozio di abbigliamento sportivo. La scusa pare funzionare, fin quando Giulio non scopre Alice ed Eva ad una festa di addio al celibato di un suo conoscente: sentendosi tradito, decide di lasciarla.A risolvere la situazione penserà Eva (che rivelerà ad Alice di chiamarsi Fabiana), fino a quel momento cinica e materialista: si presenta a Giulio, che è ormai prossimo a chiudere il locale a causa dei debiti contratti col locatore dell'immobile e gli offre un assegno; Giulio inizialmente rifiuta i soldi ma Eva lo persuade ad accettare, facendogli capire che, se Alice ha fatto ciò, lo ha fatto unicamente per necessità. A questo punto Alice, saldati tutti i debiti, può lasciare la carriera di escort e continuare in serenità la sua storia d'amore con Giulio, lavorando intanto come cameriera in un ristorante cinese.

Attori

Paola Cortellesi
Paola Cortellesi
Alice Bottini
Raoul Bova
Raoul Bova
Giulio
Rocco Papaleo
Rocco Papaleo
Lionello Frustace
Anna Foglietta
Anna Foglietta
Eva / Fabiana
Giovanni Bruno
Giovanni Bruno
Filippo

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes