Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film, drammatico Fargo Sky Cinema Suspense

Fargo

Fargo
2 Oscar e miglior regia a Cannes per la black comedy dei fratelli Coen con Frances McDormand. Un uomo assolda due criminali per rapire la moglie e chiedere il riscatto al suocero (USA 1996)

Giorno

lunedì 27 settembre 2021, 19:15

Durata

105'

Titolo originale

Fargo

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

1996

Regia

Joel ed Ethan Coen (accreditato il solo Joel)

Casa di produzione

Joel ed Ethan Coen (accreditato il solo Joel)

Musica

Carter Burwell

Voto

8.1 / 10

Descrizione

Fargo è un film del 1996 scritto e diretto dai fratelli Coen. Presentato al 49º Festival di Cannes, dove ha vinto il premio per la miglior regia, ha anche vinto due Premi Oscar, per la miglior sceneggiatura originale e per la miglior attrice protagonista, Frances McDormand. Gli altri protagonisti del film sono William H. Macy, Steve Buscemi e Peter Stormare.

Trama

Minnesota, inverno del 1987. Jerry Lundegaard è un venditore di Oldsmobile di Minneapolis con il pallino degli affari, ma con diversi problemi economici. Per risollevare la sua situazione finanziaria decide di inscenare il rapimento della moglie Jean, così da costringere il suocero Wade (che è anche il titolare della concessionaria) a pagare il riscatto. Grazie al suggerimento del meccanico nativo americano Shep Proudfoot (che in passato ha avuto qualche problema con la legge), Jerry si reca in un bar di Fargo, nel confinante North Dakota, per ingaggiare due sicari, Gaear Grimsrud e Carl Showalter, ai quali promette un'auto e la metà del riscatto di 80 000 dollari. In realtà, intende riferire al suocero che la somma richiesta è di un milione di dollari, così da consegnare i 40 000 accordati ai due sicari ed intascare il resto.Nonostante Gaear e Carl si rivelino piuttosto maldestri, riescono a rapire la moglie di Jerry. Capendo che il (finto) rapimento è andato a buon fine, Jerry comincia la messa in scena col suocero che si rivela però particolarmente ostinato a voler prendere in mano la situazione. Wade infatti non si fida molto di Jerry e tiene al suo denaro quanto a sua figlia. Jerry riesce comunque a portare avanti la trattativa personalmente e senza avvisare la polizia grazie all’appoggio temporaneo di Grossman, il commercialista di Wade. Nel frattempo il rapimento prende una piega inaspettata. Gaear e Carl, in viaggio con l'ostaggio nell'auto fornita da Jerry (fatta sparire di nascosto, senza targa, dalla concessionaria), vengono fermati da una pattuglia della polizia nei pressi di Brainerd. Senza pensarci troppo, Gaear uccide l'agente e anche due testimoni che avevano assistito alla scena.Sugli omicidi comincia a investigare Marge Gunderson, capo della polizia locale al settimo mese di gravidanza, che si rivela subito particolarmente perspicace. Dopo aver interrogato due prostitute che avevano passato la notte coi due rapitori, le indagini la portano a Shep Proudfoot a causa di una telefonata che l'uomo aveva ricevuto da Carl. Marge decide di andare a Minneapolis per incontrare Shep e riesce anche a parlare con Jerry, al quale chiede se dalla concessionaria sia per caso sparita un'auto, ma per il momento non ricava alcuna informazione. Carl viene brutalmente percosso da Shep, furioso per la visita della poliziotta, dopodiché ordina a Jerry di consegnargli immediatamente il denaro, in un parcheggio. All’appuntamento si presenta però il suocero di Jerry, deciso ad agire di sua iniziativa, che rifiuta di consegnare il denaro non vedendo la figlia. Carl uccide Wade, rimanendo a sua volta ferito e scopre che il denaro è molto di più di quello che si aspettava. Seppellisce quindi la maggior parte della somma vicino ad una strada secondaria, marcando il punto con un raschiaghiaccio in modo da riconoscerlo, e ritorna a Moose Lake, dove Gaear è rimasto con l'ostaggio.Un incontro con un vecchio compagno di scuola risulta illuminante per Marge, la quale inizia a sospettare che Jerry le abbia mentito e torna nuovamente alla concessionaria. Pensando di essere in trappola quando Marge chiede di vedere Wade, Jerry entra nel panico e con una scusa riesce a svignarsela. Intanto Carl ha raggiunto il suo compare e scopre che ha ucciso la moglie di Jerry, per il semplice motivo che non la smetteva di gridare ed agitarsi. Nella disputa che segue su chi debba prendere l'unica auto in loro possesso, Gaear uccide anche Carl con un'ascia, prendendolo di sorpresa. Sulla via di ritorno, l'agente riconosce l'auto senza targa incriminata e, decisa a dare un'occhiata, scopre Gaear che si sta sbarazzando del cadavere di Carl con una cippatrice. Accortosi della poliziotta, Gaear cerca di scappare, ma Marge lo ferma sparandogli ad una gamba, e lo arresta. Nel frattempo anche Jerry viene arrestato, in un motel nei pressi di Bismarck.Marge riprende così la sua tranquilla vita di tutti i giorni, col marito, in attesa della fine della gravidanza.

Attori

Frances McDormand
Frances McDormand
Marge Gunderson
William H. Macy
William H. Macy
Jerry Lundegaard
Steve Buscemi
Steve Buscemi
Carl Showalter
Peter Stormare
Peter Stormare
Gaear Grimsrud
Kristin Rudrüd
Kristin Rudrüd
Jean Lundegaard

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes