Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film, commedia Space jam Italia 1 (DTT)

Space jam

Space jam
Il campione di basket Micheal Jordan deve aiutare i Looney Tunes a vincere una partita contro i Nerdluks, una banda di irritabili creature provenienti dallo spazio. Regia di J. Pytka; USA 1996

Giorno

sabato 25 settembre 2021, 21:20

Durata

100'

Titolo originale

Space Jam

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

1996

Regia

Joe Pytka

Casa di produzione

Joe Pytka

Musica

James Newton Howard

Voto

6.5 / 10

Descrizione

Space Jam è un film del 1996 diretto da Joe Pytka.

Trama

Nell'immaginario mondo dei cartoni animati, in un pianeta alieno e posto a distanza abissale dalla Terra, il malvagio Mr. Swackhammer, il proprietario di un Luna Park in declino, è costretto a cercare nuove attrazioni per richiamare il pubblico. Apprende che sulla Terra esistono i Looney Tunes, sicura fonte di spettacolo e godimento per grandi e piccini. Decide allora di inviare un gruppo di alieni, i Nerdlucks, per costringere i Looney a lavorare nel suo parco divertimenti.Quando Bugs Bunny e soci si accorgono delle reali intenzioni del gruppo alieno, per salvarsi e convinti di poter sfruttare a loro vantaggio la bassa statura dei loro avversari, li sfidano ad una partita di pallacanestro. I Nerdlucks vengono però a conoscenza che nel campionato NBA giocano i migliori di tutto il mondo. Usando quindi un pallone da basket rubano il talento di cinque cestisti della NBA (Charles Barkley, Patrick Ewing, Larry Johnson, Muggsy Bogues e Shawn Bradley) e si trasformano nei Monstars, un quintetto praticamente imbattibile (avendo rubato il talento a quelli che erano praticamente i migliori cinque nel proprio ruolo dell'intera lega), presentandosi quindi per la sfida completamente trasformati nelle dimensioni e muscolosissimi. L'unica speranza di vittoria per Bugs Bunny e gli altri personaggi Looney Tunes è quella di "arruolare" tra loro il più grande giocatore di ogni tempo, Michael Jordan, il quale si è però ritirato dalle gare di basket nel 1993 per seguire la carriera del padre (ora deceduto) come giocatore di baseball, sebbene non sia tanto bravo in quello sport. Durante una partita di golf tra amici, Jordan viene rapito dai Looney Tunes attraverso una buca e trasportato nel loro mondo, dove fa conoscenza coi vari personaggi animati. Inizialmente, Jordan rifiuta la loro offerta, ma quando incontra i Monstars e viene punto da loro nell'orgoglio, accetta di giocare con i personaggi animati.La sera dell'incontro, però, le cose si mettono subito molto male per i Tunes. I Monstars infatti, forti delle loro nuove abilità, e facendo ricorso oltretutto anche ad un gioco particolarmente scorretto, concludono il primo tempo sul punteggio di 18-66 in loro favore. Daffy e i suoi compagni si sentono ormai spacciati, ma grazie ad un acuto stratagemma Bugs e Michael riescono a dare nuova grinta ai propri compagni, convincendoli che una rimonta sia ancora possibile. E infatti, rientrati in campo rimotivati, i Tunes riescono in una incredibile rimonta, agevolata anche dal ricorso allo stesso gioco poco pulito usato dai loro avversari, riuscendo a recuperare tutto lo svantaggio entro la metà dell'ultimo quarto. Swackhammer, fuori di sé, accetta a quel punto la proposta di Michael di modificare le clausole dell'incontro, promettendo di restituire il talento ai giocatori dell'NBA in cambio, nel caso di vittoria dei suoi, dello stesso Jordan, che prenderà il posto dei Tunes come attrazione del suo parco.A quel punto, incapaci di contrastare gli avversari sul piano del gioco, i Monstars, su ordine del loro capo, si danno alle violenze gratuite, mettendo fuori gioco uno per uno gli avversari fino a che Michael, quando mancano solo 10 secondi e il punteggio è fisso sul 76-77, rimane con solo tre compagni ancora in grado di giocare. Fortunatamente il suo amico Bill Murray, arrivato anche lui nel mondo animato, giunge in loro aiuto, permettendo ai Tunes di giocarsi l'ultimo scampolo di partita, che sarà risolta da Michael a fil di sirena con una magia degna di un cartoon. Murray si ritira dal mondo del basket, e i Monstars spediscono Swackhammer sulla luna con un razzo, in segno di vendetta per averli sfruttati per tutto quel tempo che erano sotto il suo servizio. In seguito Jordan li convince a ridare i talenti rubati ai legittimi giocatori ritornando quindi ad essere di nuovo i Nerdlucks, e infine, tornato sulla Terra insieme a Stan, il suo manager, restituisce il talento ai giocatori dell'NBA e torna a giocare a basket nei Chicago Bulls.

Attori

Michael Jordan
Michael Jordan
se stesso
Wayne Knight
Wayne Knight
Stan Podolak
Bill Murray
Bill Murray
se stesso
Theresa Randle
Theresa Randle
Juanita Jordan
Manner "Mooky" Washington
Manner "Mooky" Washington
Jeffrey Jordan

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes