Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film, commedia Concorrenza sleale Premium Cinema 3

Concorrenza sleale

Concorrenza sleale
Vincitore di un David di Donatello, diretto da E.Scola, con D. Abatantuono e S. Castellitto. La concorrenza tra due sarti, sullo sfondo delle leggi razziali. Regia di E. Scola; ITA 2001

Giorno

sabato 25 settembre 2021, 10:56

Durata

107'

Titolo originale

Concorrenza sleale

Paese

Italia

Anno

2001

Regia

Ettore Scola

Musica

Armando Trovajoli

Voto

6.9 / 10

Descrizione

Concorrenza sleale è un film del 2001 diretto da Ettore Scola.

Trama

Roma, 1938: Umberto Melchiorri e Leone Della Rocca sono due commercianti di stoffa che lavorano sulla stessa via. Il primo, originario di Milano, prepara abiti su misura mentre il secondo, un ebreo romano, vende capi confezionati.I due commercianti sono in concorrenza. Essi adottano continuamente diverse strategie per attrarre i clienti nei propri negozi e molto spesso litigano per futili motivi. Il loro pessimo rapporto subisce un cambiamento radicale dopo la promulgazione delle leggi razziali in Italia. Nel mezzo la grande amicizia tra i figli più piccoli dei due vicini, Gabriele (Lele) e Pietro, che preferiscono passare l'estate nell'assolata Roma piuttosto che separarsi, mentre fra il figlio maggiore di Melchiorri, Paolo, e Susanna Della Rocca scocca l'amore, aiutati dai fratelli minori nello scambio di lettere. Dopo le leggi razziali Umberto, che non le condivide, comincia dunque a trattare con più rispetto il "rivale", che vede ingiustamente maltrattato insieme alla propria famiglia. Dagli atti vandalici al negozio, al trattamento affatto professionale della polizia, dalle limitazioni agli ingressi e agli spostamenti al sequestro dei beni personali come la radio. Leone, infine, è costretto anche a chiudere il negozio. Il film si conclude con la partenza della famiglia di Leone verso il Ghetto di Roma, con i due che nel frattempo hanno stretto amicizia: lo stesso Umberto era andato a trovare Leone, quando costui, a causa delle continue persecuzioni a suo danno, si era ammalato.

Attori

Diego Abatantuono
Diego Abatantuono
Umberto Melchiorri
Sergio Castellitto
Sergio Castellitto
Leone Della Rocca
Gérard Depardieu
Gérard Depardieu
Professor Angelo Melchiorri
Antonella Attili
Antonella Attili
Giuditta Della Rocca
Elio Germano
Elio Germano
Paolo Melchiorri

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes