Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film, azione L'incredibile hulk Sky Cinema 1

L'incredibile hulk

L'incredibile hulk
Edward Norton e' il supereroe Marvel nell'action con Liv Tyler e Tim Roth. Bruce Banner cerca una cura contro la mutazione che lo trasforma in un mostro, ma prima deve sconfiggere Abominio (USA 2008)

Giorno

venerdì 24 settembre 2021, 13:50

Durata

115'

Titolo originale

L'incredibile Hulk

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

2008

Regia

Louis Leterrier

Casa di produzione

Louis Leterrier

Musica

Craig Armstrong

Voto

6.6 / 10

Descrizione

L'incredibile Hulk (The Incredible Hulk) è un film del 2008 diretto da Louis Leterrier.

Trama

Lo scienziato Bruce Banner, assieme alla fidanzata Elizabeth "Betty" Ross, studia per conto del governo americano l'utilizzo di un siero per creare un supersoldato. Allo scopo di ottenere risultati più rapidi, prova la versione sperimentale su sé stesso, trasformandosi in un gigante verde. Senza rendersene conto ferisce l'amata e suo padre, il generale delle forze armate statunitensi Thaddeus "Thunderbolt" Ross, per poi fuggire.Banner è inseguito da Ross e i suoi militari, che vorrebbero trasformare il suo DNA in una potentissima arma, ma riesce a sparire per cinque anni, trovando rifugio in una delle più note favelas di Porto Verde in Brasile. Qui vive nell'ombra, tentando nel frattempo di contenere ogni minimo impulso di rabbia o di emozione che potrebbero farlo trasformare. Sotto lo pseudonimo di "Mr. Green" si mette in contatto via Internet con lo scienziato "Mr. Blue", a cui invia un campione del proprio sangue per trovare una cura. Il generale, scoperto dove si nasconde, invia in missione un gruppo di uomini scelti guidati da un soldato d'élite, Emil Blonsky, per catturarlo. Ma Bruce, trasformatosi nel gigante, sconfigge facilmente i soldati, per poi trovare riparo in Messico. Quindi si rimette in viaggio verso gli Stati Uniti, tornando alla Culver University per poter recuperare alcuni file importanti da inviare a "Mr. Blue", necessari per la sua cura. Si reca così da un suo vecchio amico, Stanley, per avere un posto dove stare al sicuro; qui incontra l'ex fidanzata Betty, che lo invita a casa sua.Ross convince Blonsky a farsi iniettare il siero del supersoldato. In seguito, il generale e i suoi uomini irrompono alla Culver University per catturare Banner, che quindi muta nel suo gigantesco alter-ego, da quel momento conosciuto come Hulk. Potenziato enormemente dal siero iniettatogli, Blonsky si dimostra decisamente superiore a tutti gli altri soldati e ingaggia uno scontro diretto con il mostro, tenendogli testa soltanto per poco tempo, venendo sconfitto con un semplice calcio e riportando ferite quasi letali. Poi Hulk abbatte un elicottero militare, salvando Betty dall'esplosione del velivolo stesso e dileguandosi insieme a lei. Tornato in sé, Banner si reca a New York per incontrare "Mr. Blue", ovvero Samuel Sterns, uno scienziato che, oltre a tentare di curarlo, ha replicato in grandi quantità il campione di sangue che Bruce gli aveva inviato, credendo di poterlo utilizzare per curare malattie e altri scopi benefici per l'umanità. Intanto Blonsky, nonostante le gravissime ferite, si riprende molto velocemente, e una volta guarito gli viene ancora iniettato il siero per incrementare la sua forza, provocando alcune mutazioni al suo scheletro.Nel frattempo Betty e Sterns tentano un esperimento che dovrebbe curare Bruce, pur non sapendo se sarà definitivo oppure solo momentaneo: l'esperimento sembra riuscire. Intanto il generale Ross li rintraccia, inviando Blonsky a recuperarli: quest'ultimo, invidioso del potere del gigante verde, costringe Sterns a iniettargli il sangue di Banner: si scatena così una tremenda reazione con il siero del supersoldato che trasforma l'uomo in Abominio, una mostruosa creatura che inizia a seminare distruzione in città. Mentre Bruce, Betty e Ross stanno volando via in elicottero, vengono a sapere del caos generato da Abominio. Bruce, convinto che solo Hulk possa fermarlo, decide di lanciarsi dal velivolo, sperando che l'aumento delle frequenze cardiache risvegli il mostro, che infatti riappare e avvia un violentissimo scontro con Abominio. Nonostante sembri inizialmente inferiore al nemico, alla fine riesce a sconfiggerlo strangolandolo con un'enorme catena d'acciaio, ma un attimo prima di ucciderlo viene fermato da Betty, l'unica capace di quietare la sua furia, decidendo di lasciare il nemico inerme nelle mani di Ross. Il suo tentativo di liberarsi di Hulk è fallito, perciò non vede altra scelta che far perdere le sue tracce definitivamente.Diverse settimane dopo, nascosto a Bella Coola, nella Columbia Britannica in Canada, Bruce sta praticando la meditazione: a un certo punto apre gli occhi e le pupille sono divenute verdi nonostante la forma umana, facendo presagire che sia divenuto capace di controllare la trasformazione a suo piacimento. Il generale Ross, seduto a bere in un bar, viene avvicinato da Tony Stark, il quale lo mette al corrente che lui e altre persone stanno organizzando una squadra.

Attori

Edward Norton
Edward Norton
Bruce Banner / Hulk
Liv Tyler
Liv Tyler
Elizabeth "Betty" Ross
Tim Roth
Tim Roth
Emil Blonsky / Abominio
Tim Blake Nelson
Tim Blake Nelson
Samuel Sterns
Ty Burrell
Ty Burrell
Leonard Samson

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes