Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film Santa maradona Rai Movie

Santa maradona

Santa maradona
Andrea si appena laureato ed è in cerca di lavoro. Condivide l'appartamento con il pigro Bart che passa buona parte del suo tempo libero con Lucia, una ragazza indo-napoletana dalla vita sentimentale molto travagliata. Quando Andrea conosce Dolores è amore a prima vista. Andrea e Bart non sanno ancora cosa vogliono dalla vita, ma l'amore forse li aiuterà a scoprirlo.

Giorno

martedì 21 settembre 2021, 21:10

Durata

100'

Titolo originale

Santa Maradona

Paese

Italia

Anno

2001

Regia

Marco Ponti

Casa di produzione

Marco Ponti

Musica

Motel Connection, Mano Negra

Voto

6.9 / 10

Descrizione

Santa Maradona è un film del 2001 scritto e diretto da Marco Ponti, interamente girato a Torino. Si tratta dell'opera prima di Marco Ponti, come regista di lungometraggi. Il titolo è preso da una canzone del gruppo francese Mano Negra, contenuta nell'album Casa Babylon del 1994.

Trama

Andrea Straniero, laureato in lettere, 27 anni, è l'emblema di una generazione ricca di insicurezze, che passa da un colloquio di lavoro all'altro con scarsi successi. Il ragazzo vive in un appartamento a Torino con il suo amico Bartolomeo Vanzetti "Bart", con il quale condivide la monotonia di tutti i giorni. Bart, dal canto suo, si definisce critico letterario, ma in realtà si fa mandare le recensioni da un cugino in Sicilia per inoltrarle al giornale una volta firmate: di fatto passa le giornate a poltrire. I due hanno anche un'amica, Lucia, di origini italo-indiane, fidanzata con Marco, un ragazzo egocentrico e presuntuoso che pare ostentare una sicurezza solo di facciata, ragion per cui Bart, da cinico e indolente, non perde occasione per suggerire all'amica di lasciarlo.Andrea e Bart vivono di espedienti. Talvolta si dilettano a rubare nei negozi per provare quel brivido che sembra mancare alle loro giornate. Un tempo vivevano con un terzo amico, Pier, in viaggio da molti mesi (tornerà improvvisamente a casa in stato incosciente per le troppe droghe prese), ma senza di lui la casa è troppo costosa: perciò, prima di uscire, devono sempre controllare che il minaccioso proprietario non sia appostato per riscuotere gli affitti arretrati. Andrea e Bart sono estremamente appassionati di calcio, cinema e lettura.Correndo all'ennesimo colloquio, Andrea si scontra con Dolores, giovane attrice di teatro e maestra, da cui rimane folgorato. Casualmente la reincontra tempo dopo: lei è sfuggente ma lui riesce a rintracciarla. Tra i due nasce una storia d'amore, fin quando lei confessa di essere andata a letto con il regista di uno spettacolo teatrale a cui aspirava, ma due giorni prima di conoscere Andrea. Il ragazzo la lascia immediatamente, ma Bart tenta di fargli capire l'errore: la ragazza non l'ha tradito, anzi, è positivo che abbia confessato il gesto e Andrea sbaglia a concentrarsi su un particolare insignificante di Dolores perdendosi la spettacolarità della persona.Nel frattempo Andrea riesce a superare due colloqui di lavoro per una grossa azienda. Una sera, in discoteca rivede Dolores: i due si baciano, ma Andrea è ancora arrabbiato e si separano nuovamente. Al colloquio finale ripensa all'incontro: mentre il direttore creativo gli propone un lavoro a Roma, Andrea rifiuta per poter rimettere a posto il rapporto con Dolores.La scena finale vede lo sfogo di Andrea con Bart. Il primo è completamente disilluso dalla vita monotona che li affligge, il secondo sottolinea che più di tanto non si può fare, ma una cosa è certa: Andrea sta subendo questa monotonia a cui dovrebbe mettere fine tornando da Dolores. I due litigano violentemente, anche perché il rimprovero arriva proprio da Bart, emblema dell'accidia. Alla fine Andrea accetterà di "rimettere a posto le cose" in un finale aperto.

Attori

Stefano Accorsi
Stefano Accorsi
Andrea Straniero
Anita Caprioli
Anita Caprioli
Dolores Angeli
Libero De Rienzo
Libero De Rienzo
Bartolomeo "Bart" Vanzetti
Mandala Tayde
Mandala Tayde
Lucia
Domenico D'Alessandro
Domenico D'Alessandro
PierPaolo

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes