Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film, commedia Gambit Premium Cinema 2

Gambit

Gambit
Un curatore di mostre organizza una truffa ai danni dell'uomo piu' ricco d'Inghilterra. Come esca, recluta una regina del rodeo texana. Con Cameron Diaz e Colin Firth. Regia di M. Hoffman; USA 2012

Giorno

lunedì 02 agosto 2021, 12:52

Durata

90'

Titolo originale

Gambit - Una truffa a regola d'arte

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

2012

Regia

Michael Hoffman

Casa di produzione

Michael Hoffman

Musica

Rolfe Kent

Voto

5.7 / 10

Descrizione

Gambit - Una truffa a regola d'arte (Gambit) è un film del 2012 diretto da Michael Hoffman.

Trama

Il curatore d'arte inglese Harry Deane escogita un elaborato piano per truffare il suo datore di lavoro, il ricco proprietario di un network televisivo internazionale e collezionista d'arte impressionista, Lionel Shabandar, facendogli acquistare un falso d'autore, un falso quadro di Claude Monet. Nella fantasia di Deane tutto va secondo i suoi piani senza nessun intoppo, ma nella realtà una serie infinita di imprevisti complicherà l'attuazione del piano fino quasi a farlo desistere. La difficoltà maggiore è senz'altro dover organizzare una truffa a regola d'arte essendo perennemente in bolletta.Deane, con l'aiuto del maggiore, un attempato ma abile falsario d'arte, vola in Texas e arruola la bella cowgirl PJ Puznowski, perché si finga proprietaria di un dipinto di Monet, "Covoni effetto sera", scomparso durante la seconda guerra mondiale, e dare il via al suo piano. Il quadro era stato trafugato dai nazisti per entrare nella collezione privata di Hermann Göring e alla fine della guerra fu recuperato da una squadra americana comandata dal sergente Puznowski per poi sparire nuovamente. Il ricco, ma per niente sprovveduto Shabandar, è interessato al quadro proposto da Deane, appena rientrato a Londra dal viaggio in Texas, soprattutto perché vuole abbinarlo all'altro Monet "Covoni effetto mattina" che già fa parte della sua ricca collezione da quando lo aveva soffiato al rivale giapponese Takagawa ad un'asta. Deane organizza un incontro tra Shabandar e PJ per aprire le trattative della compravendita, ma dopo la richiesta di 12 milioni di sterline viene deciso di rimandare la decisione per esaminare il quadro in arrivo dal Texas e alloggiare la ragazza all'Hotel Savoy. La costosa permanenza a Londra della ragazza mette in difficoltà le già precarie finanze di Deane che, oltretutto, viene informato da PJ di essere stato sostituito dall'esperto d'arte tedesco Zaidenweber per l'autenticazione del quadro di Monet. Nonostante tutto decide di andare avanti con il piano e convince PJ a non abbandonarlo. Nel frattempo, Shabandar e PJ entrano in confidenza; lui la ospita al Savoy, la porta alla cena d'affari con un gruppo di giapponesi e passa la sera con lei in albergo. Durante il ricevimento in cui ospita la delegazione giapponese nella propria villa, Shabandar organizza anche la verifica del Monet da parte di Zaidenweber, il quale, dopo attento esame, dichiara l'autenticità della pregevole copia. Deane, in uno scatto d'orgoglio per essere stato sostituito, dimostra invece che il quadro è un falso salvando Shabandar da un incauto acquisto e dimostrando la propria professionalità per poi licenziarsi.La truffa è andata a monte e PJ sta per partire in aereo per tornare a casa, ma non tutto è come sembra. Deane si incontra all'aeroporto con la delegazione giapponese che è al seguito di Takagawa e a loro consegna il "Covoni effetto mattina" che ha sottratto alla collezione di Shabandar durante il ricevimento sostituendolo con una copia del maggiore, il tutto per dieci milioni di sterline. Alla preziosa PJ che si sta imbarcando, Deane regala un biglietto di business class e un piccolo quadro ma dal grande valore.

Attori

Colin Firth
Colin Firth
Harry Deane
Cameron Diaz
Cameron Diaz
PJ Puznowski
Alan Rickman
Alan Rickman
Lionel Shabandar
Tom Courtenay
Tom Courtenay
Maggiore Wingate
Stanley Tucci
Stanley Tucci
Martin Zaidenweber

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes