Menu
Oggi in TV
Get it on Google PlayGet it on iTunes
film Best of summer VH1

Best of summer

Best of summer
Una speciale selezione dei piu' bei video dell'estate ... di sempre. Insomma il meglio del meglio!

Giorno

lunedì 26 luglio 2021, 15:00

Durata

60'

Titolo originale

Summer of 84

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

2018

Regia

François Simard, Anouk Whissell e Yoann-Karl Whissell

Voto

6.0 / 10

Descrizione

Summer of 84 è un film del 2018 diretto da François Simard, Anouk Whissell e Yoann-Karl Whissell. Attori principali del film sono Graham Verchere, Judah Lewis, Caleb Emery, Cory Gruter-Andrew, Jason Gray-Stanford, Tiera Skovbye e Rich Sommer.

Trama

Nell'estate del 1984, Cape May, Oregon, è tormentata dal "Cape May Slayer", un serial killer responsabile nel decennio precedente della sparizioni di tredici adolescenti nella contea.Il quindicenne Davey Armstrong, figlio di un giornalista che segue la storia, sospetta che il suo vicino Wayne Mackey, noto ufficiale di polizia nella loro città natale di Ipswich, sia il "Cape May Slayer". Gli amici di Davey - Dale "Woody" Woodworth, Curtis Farraday e Tommy "Eats" Eaton - rifiutano questa teoria, a causa della reputazione di Davey per le sue teorie del complotto e le leggende metropolitane. Tuttavia, quando un ragazzo che Davey vede all'interno della casa di Mackey appare sul retro di un cartone di latte giorni dopo, essi accettano di aiutarlo ad indagare.I ragazzi documentano la routine quotidiana di Mackey e scoprono molte attività sospette: Mackey compra regolarmente attrezzi da giardinaggio e sacchi di terra, porta una sacca da viaggio al lavoro ogni giorno, e si mette a fare jogging a tarda notte. Una notte, quando gli amici sorvegliano la casa di Mackey sotto le spoglie di una partita di caccia all'uomo, Mackey vede Davey piantare un walkie-talkie fuori dalla sua finestra, lasciando Davey preoccupato che stia diventando sospettoso.Più tardi, Woody e Farraday scoprono un secondo veicolo e bidoni di idrossido di sodio in una self-storage room di proprietà di Mackey, e Davey e Eats scoprono la camicia insanguinata del ragazzo scomparso, nascosta nel capanno del giardino di Mackey. Presentano le loro prove ai genitori di Davey, che sono indignati per il comportamento tenuto dai ragazzi, definendo il loro vandalismo investigativo. Il signor Armstrong porta i ragazzi a casa di Mackey e li costringe a scusarsi. Mackey afferma che il ragazzo visto all'interno della sua casa era suo nipote.In seguito si intrufola con l'amica Nikki Kaszuba, che insiste sul fatto che Davey abbandoni le indagini. Il giorno dopo, Mackey visita la casa di Davey e tenta di chiamare suo nipote come prova della sua innocenza, ma alla chiamata non riceve alcuna risposta. Davey scopre che Mackey ha composto il numero di telefono di casa e ricomincia le indagini.Il giorno seguente, un sospetto viene arrestato nel caso del Cape May Slayer, ed è Mackey l'ufficiale che lo ha arrestato. Disgustato, Davey fa piani per entrare nella casa di Mackey durante il Festival di Cape May del 1984. Farraday, che frequenta il festival come vedetta, scopre che i sacchi di terra sono stati acquistati per un progetto di abbellimento della città, e lui ed Eats abbandonano le loro postazioni.Davey, Woody e Nikki entrano nella casa di Mackey con la videocamera del signor Armstrong ed esplorano una stanza chiusa nel seminterrato, apparentemente decorata per assomigliare alla stanza d'infanzia di Mackey. Entrano in un bagno attiguo e sono inorriditi nel trovare il cadavere essiccato del ragazzo scomparso nella vasca da bagno, insieme ad un ragazzo rapito ancora vivo. Presentano il loro filmato al dipartimento di polizia di Ipswich, che rilascia un APB su Mackey.Mackey nel frattempo si è nascosto nella soffitta della casa di Davey e, durante la notte, rapisce il ragazzo e Woody, che si era fermato da lui in attesa che tornassero i suoi geniotri. I ragazzi, addormentati col sonnisfero, si risvegliano nell'auto di pattuglia di Mackey, nella palude. Mackey li invita a scappare, affinché possa divertirsi nel cacciarli. I ragazzi, nel corso della fuga nel bosco, finiscono nel terreno nel quale Mackey ha buttato i cadaveri delle sue precedenti vittime e si rendono conto che non possono sfuggire al loro inseguitore a meno che non riescano ad utilizzare la macchina. Davey allora si propone quale esca affinché Woody possa raggiungere l'auto di pattuglia. Tuttavia Mackey riesce presto a prendere Davey, ferendolo ad una gamba affinché gli risulti ancor più difficoltoso fuggire, mentre prosegue nel suo "gioco" di caccia. Ciò fatto, può dunque procedere all'inseguimento di Woody, che raggiunge e uccide in prossimità dell'auto. Tornato ad infierire su Davey, gli rivela le sue intenzioni: lasciarlo in vita con la certezza che un giorno tornerà per ucciderlo.Salvato e tornato alla quotidianeità, Davey riprende a consegnare giornali. Le ultime scene del film lo vedono percorrere le strade del suo quartiere: oltrepassa la casa pignorata di Woody, vede e saluta Nikki, si incontra con Eats e Farraday che distruggono la casa sull'albero, entrambi evitando il suo sguardo, e, infine, oltrepassa la casa di Mackey, sequestrata dalla polizia. Rivolge allora lo sguardo al giornale che sta consegnando, il cui titolo d'apertura informa che il Cape May Slayer è ancora in fuga.

Oggi in tv - la tua guida tv

Get it on Google PlayGet it on iTunes